Clean-Earth-Campaign-img

“Pulire il pianeta terra per rimuovere le malattie e le maledizioni”

Dera Sacha Sauda sostiene e promuove la pulizia e l’igiene in generale. Crede nel mantenimento delle aree pubbliche pulite come pure la pulizia di quelle aree che sono sporche. Pertanto, questa campagna si estende dai villaggi alle città. Queste attività vengono effettuate periodicamente. Queste unità sono a sostegno della revenzione delle malattie. Anche attraverso la riduzione dei rifiuti edei parassiti con azioni di disinfestazione e diserbo, la lotta alle mosche per la riduzione sostanziale della trasmissione di malattie. In particolare, alla luce della diffusione di malattie come il dengue, la malaria e la peste epidemche, questa è diventata una necessità dal punto di vista della salute pubblica.

La città di Delhi si sta inesorabilmente “appesantendo” per sua grande crescita demografica. Il costante afflusso di migranti, il rumore e l’inquinamento, lo stato dell’acqua e dei servizi igienico­sanitari insieme alla disposizione sub­ottimale dei rifiuti urbani hanno creato squallore in mezzo all’abbondanza. Gli odori molesti, i luoghi problematici, ed i suoni assordanti assalgono e disturbano l’uomo. Per superare questa sfida, Venerato San Dr. Gurmeet Ram Rahim Singh Ji Insan ha fatto una chiamata travolgente per ripulire la città di Delhi, perchè quella cittàè la finestra del mondo per l’India, essendo la capitale nazionale. Mentre si èscrupolosamente attenti per quanto riguarda la nostra igiene personale, le nostre abitudini per la defecazione all’aperto, la minzione, lo sputanre e il gettare i rifiuti per strada è ben nota! Le persone si sono stupite di vedere cosa hanno fatto i volontaridi  Dera in pochissimo tempo!

Oltre un quarto di Delhi è stata pulita in soli due giorni ­ 21, 22 settembre 2011.

.

Un movimento unico, al fine di purificare la terra è stato avviato da Dera Sacha Sauda il 21 settembre 2011. La campagna volta a pulire ogni angolo della Capitale è stato inaugurato con la bandiera di Saint Gurmeet Ram Rahim Singh Singh Ji Insan a Rajghat. Sua Eccellenza Guruji ha rilasciato i palloncini in aria. A seguito della chiamata trascinante di Guruji quasi 4000 volontari hanno partecipato a questo evento. Momenti euforici sono stati quando Sua Santità Guruji è arrivata a Delhi nei luoghi sacri. Queste attività sono in continuo progresso sotto la bandiera ‘Puliamo la terra per  eliminare le malattie e le maledizioni’.